Particle Measuring Systems (PMS), come leader mondiale nel monitoraggio della contaminazione, ha monitorato attivamente e ridotto la propria contaminazione ambientale negli ultimi anni. I passaggi più recenti nel nostro approccio di Corporate Social Responsibility (CSR) includono l'installazione di nuova stazione di ricarica per auto elettriche in loco destinata all'uso da parte dei dipendenti, l'installazione di un sistema di riciclaggio dell'acqua ultrapura (UPW) (che consente di risparmiare circa il 40% dell'uso di acqua UPW) e la partecipazione attiva al programma rifiuti zero di Boulder, tramite l'implementazione di un programma di compostaggio e la formazione di tutti i dipendenti di Boulder.

Le iniziative CSR passate hanno incluso l'installazione di nuova illuminazione che riduce la potenza utilizzata, l'eliminazione delle unità di trattamento aria dalle camere bianche e l'attuazione di un programma di riciclaggio globale che include l'elettronica. Nelle aree in cui è stata cambiata l'illuminazione è stata registrata una riduzione del 41% della potenza usata. La modifica è stata effettuata con la rimozione dell'illuminazione T-12 e la sostituzione con illuminazione T-8 ad alta efficienza.

Le unità di trattamento aria della camera bianca utilizzati da PMS in passato ammontavano al 17% del totale della bolletta elettrica dell'edificio. PMS è riuscita a rimuoverle e ha riqualificato lo spazio per fornire aria temperata senza utilizzarli, senza consumo di energia supplementare.
Da gennaio 2013, Particle Measuring Systems ha inviato 21.550 libbre di elettronica e parti/materiali a una società di riciclaggio responsabile dell'elettronica che smonta e ricondiziona l'elettronica e separa i componenti per categoria.  Gli articoli sono poi riciclati e tenuti fuori dalle discariche. PMS ricicla inoltre carta da ufficio su base individuale, così come il cartone.
"Partecipiamo a tutti questi programmi per diversi motivi," ha detto John Mitchell, Presidente della Particle Measuring Systems, "è la cosa giusta da fare, ci fa risparmiare soldi e sostiene i nostri dipendenti e l'ambiente".